Kawasaki Versys 1000 SE

Versys 1000 SE e Versys 1000 S

UNA RELATIVA SOSPENSIONE ELETTRONICA E UNA VERSIONE DEL TERZO MODELLO RENDONO IL VERSYS 1000 NOCH VERSATILE COME SEMPRE

Il Versys 1000 di Kawasaki è progettato per offrire il massimo piacere di guida in molte situazioni di guida diverse. Sia da solo che in coppia, sia dietro l'angolo che in tutto il mondo: la combinazione del quattro cilindri in linea girevole e abbinato alla flessibilità e del telaio agile con sospensioni dinamiche di questa moto sportiva su strada garantisce piacere di guida e delizia ogni pilota. La posizione di guida rilassata e verticale offre una buona padronanza della macchina, che è completata da un sedile molto comodo e da una buona protezione dal vento, quindi il massimo comfort è offerto per lunghi viaggi.

Foto: KAWASAKI

Per l'anno di modello 2021, il Versys 1000 SE è stato dotato di un KECS rivisto (Kawasaki Electronic Control Suspension). Grazie al primo utilizzo della tecnologia Skyhook di Showa a Kawasaki, le nuove sospensioni offrono un'esperienza di guida più confortevole e ancora più piacere di guida per il conducente e il passeggero. Il nuovo Versys 1000 S, che sostituisce il modello standard in Germania nell'anno di modello 2021, ha tutte le grandi caratteristiche del Versys 1000 SE, ad eccezione di KECS. Il Versys 1000 ora soddisfa meglio le diverse esigenze di una varietà di piloti, ogni volta che l'avventura richiede queste due varianti di modello.

IL PRIMO UTILIZZO DELLA TECNOLOGIA SKYHOOK A KAWASAKI

 KECS con tecnologia Skyhook di Showa (SE)

Il software aggiornato per il sistema KECS semi-attivo del Versys 1000 SE include la tecnologia Skyhook Electronic Ride Adjustment (EERA) per una maneggevolezza ancora più stabile (i componenti e la reattività delle sospensioni rimangono invariati rispetto alla KECS standard). Il concetto Skyhook può essere immaginato come un gancio che trasporta le masse a molla della moto e regola la forza di smorzamento delle sospensioni in modo che le ruote reagiscano in modo ottimale alle onde di terra e mantengano la posizione verticale della moto nel minimizzare l'interferenza.

* Gli ingegneri Kawasaki hanno accuratamente messo a punto il software Showa Skyhook per preservare le caratteristiche di guida sportive del Versys 1000, che offre caratteristiche di guida più confortevoli attraverso un continuo adattamento in tempo reale al ciglio della strada. La posizione stradale è eccellente, il comportamento di inclinazione (soprattutto quando si guida per due) è migliorato, in autostrada lo sterzo rimane facile e la moto si sente più calma durante le corse di pioggia.

* Mentre il KECS standard utilizzava già dati provenienti da più fonti (dati in tempo reale sulla velocità e la posizione di sollevamento (dai sensori di sollevamento integrati), l'accelerazione e la decelerazione del veicolo (dall'IMU), la velocità della ruota anteriore / posteriore (dalla FI-ECU) e la pressione di frenata della ruota anteriore (dall'ABS-ECU), KECS con Skyhook tiene conto anche dell'accelerazione verticale per determinare la forza di smorzamento.

* Il livello di smorzamento della base è determinato come al solito in base alla modalità di guida selezionata e il precarico della molla sulla ruota posteriore è ancora regolabile.

COLORE(N)

 Versys 1000 SE:

* Verde fiammato smeraldo (verde)/Nero diablo metallico (nero)/
Scintilla piatta metallica nera (nero)

* Grigio tempesta smeraldo (grigio)/Nero diablo metallico (nero)/
Scintilla piatta metallica nera (nero)

 Versys 1000 S:

* Verde fiammato smeraldo (verde)/Nero diablo metallico (nero)/
Scintilla piatta metallica nera (nero)

* Grigio tempesta smeraldo (grigio)/Nero diablo metallico (nero)/
Scintilla piatta metallica nera (nero)

VARIANTI MODELLO

I conducenti possono scegliere tra il nuovo Versys 1000 S, che ha altre caratteristiche moderne e sistemi di assistenza elettronica rispetto al modello standard offerto fino ad oggi, e il Versys 1000 SE rivisto con tecnologia KECS e Skyhook. ("Connesso" si riferisce alle funzioni collegate dalle modalità di guida integrate. "A" indica le parti disponibili come accessori.)

Parte

Versys
1000 MJ2020

Versys
1000 S

Versys
1000 SE

Controllo elettronico dell'acceleratore

Controllo elettronico della velocità

KCMF (pacchetto elettronico supportato da IMU)

KTRC

Connesso

Connesso

Modalità di alimentazione

Connesso

Connesso

Frizione di assistenza e slittamento

KQS (Interruzione e spegnimento dell'alimentazione)

Un

KIBS

Kecs

-

-

Collegato
(Skyhook)

Modalità di guida integrate
(collega KTRC, Power, KECS)

-

Luci curve a LED

-

Strumenti a colori TFT con
Connettività smartphone

-

Grande parabrezza

Un

Maniglie riscaldanti

Un

*

*

Guardia

Un

Verniciatura estremamente resistente (opaca)

-

(Novità per MJ 2021)
*Maniglie di riscaldamento come attrezzature o accessori standard a seconda del mercato

DATI TECNICI

DIMENSIONI E PESI

 

 

Lunghezza

Larghezza

Altezza totale (nella posizione più alta/più bassa del parabrezza)

Passo

Suolo

posto a sedere

 

Peso

 

Versys 1000 SE

Versys 1000 S

 

Contenuto del serbatoio

 

 

2.270 mm

950 mm

 

1.530 mm/1.490 mm

1.520 mm

150mm

840 mm

 

 

 

257 kg

255 kg

 

21 litri

 

Prestazione

 

 

Prestazioni massime

 

 

Coppia massima

 

 

 

88,2 kW (120 CV) a 9.000 giri/min

 

 

102,0 Nm (10,4 mkp) a 7.500 giri/min

 

Motore

 

 

digitare

Sistema di valvole

Foro x Corsa

Spostamento

Rapporto di compressione

Alimentazione di carburante

Qz

Starter

Accensione

 

 

Quattro cilindri in linea raffreddati a liquido

DOHC, 16 valvole

77,0 mm x 56,0 mm

1.043 cm3

10,3:1

Iniezione di carburante: 38 mm x 4

Lubrificazione della circolazione a pressione, coppa bagnata

Elettrico

Digitale

 


Guida

 

 

Guida

Trasmissioni

Rapporto di trasmissione: 1a marcia

2a marcia

3a marcia

4a marcia

5a marcia

6a marcia

Traduzione primaria

Traduzione finale

Frizione

 

Catena

Cambio a sei marce

2,692 (35/13)

1,950 (39/20)

1,529 (26/17)

1,304 (30/23)

1,136 (25/22)

0,958 (23/24)

1,627 (83/51)

2,867 (43/15)

Accoppiamento multi-disco nel bagno d'olio

 

Telaio

 

 

Telaio

 

Sospensione: Anteriore

Versys 1000 SE

 

 

Versys 1000 S

 

 

Posteriore

Versys 1000 SE

 

 

 

Versys 1000 S

 

 

Viaggio primaverile: Davanti

Posteriore

 

Angolo di follow-up

Caster

Angolo di sterzata (sinistra/destra)

 

Pneumatici: Anteriore

Posteriore

 

Telaio a doppio profilo in alluminio

 

Forcella capovolta da 43 mm con pressione controllata da KECS e smorzamento dello stadio di trazione, nonché precaricamento della molla regolabile manualmente e molle di ricarica


Forcella telescopica capovolta da 43 mm con smorzamento regolabile dello stadio di trazione (a destra) e precarico a molla

 

Gamba centrale a molla a pressione del gas di back-link disposta orizzontalmente, smorzatore di pressione del gas BFRC Lite con serbatoio Piggyback, pressione e smorzamento della trazione controllati da KECS e precarico elettronico della molla


Sospensione orizzontale della pressione del gas di back-link con smorzamento regolabile dello stadio di trazione e regolatore di precarico a molla separato

 

150mm

152 mm

 

27,0°

106 mm

34°/34°

 

120/70ZR17M/C (58 W)

180/55ZR17M/C (73 W)

 

Freni

 

 

Fronte

 

Pinza

 

Posteriore

 

Pinza

 

 

Doppio disco freno Petal montato semigalleggiante da 310 mm

 

Pinze monoblocca a quattro pistoncini montate radialmente

 

Disco freno singolo Petal da 250 mm

 

Sella galleggiante a pistone singolo

 

TECNOLOGIA KAWASAKI

 

1: Solo Versys 1000 SE

Aperto
Vicino
Foto: Kawasaki

Compressore Naked Bike

Blog

Siamo tornati! Dopo una settimana di passi alpini (almeno tre al giorno), la squadra di Motorradtest.de è arrivata di nuovo alla loro scrivania. E condividiamo la nostra
Siamo tornati! Dopo una settimana di passi alpini (almeno tre al giorno), la squadra di Motorradtest.de è arrivata di nuovo alla loro scrivania. E condividiamo la nostra
Foto: Kawasaki

BONUS INIZIALE Kawasaki

Blog

Siamo tornati! Dopo una settimana di passi alpini (almeno tre al giorno), la squadra di Motorradtest.de è arrivata di nuovo alla loro scrivania. E condividiamo la nostra
Siamo tornati! Dopo una settimana di passi alpini (almeno tre al giorno), la squadra di Motorradtest.de è arrivata di nuovo alla loro scrivania. E condividiamo la nostra
Foto: Kawasaki

KAWASAKI Z 900

Blog

Siamo tornati! Dopo una settimana di passi alpini (almeno tre al giorno), la squadra di Motorradtest.de è arrivata di nuovo alla loro scrivania. E condividiamo la nostra
Siamo tornati! Dopo una settimana di passi alpini (almeno tre al giorno), la squadra di Motorradtest.de è arrivata di nuovo alla loro scrivania. E condividiamo la nostra

Costruito con orgoglio per Black T

Blog

Siamo tornati! Dopo una settimana di passi alpini (almeno tre al giorno), la squadra di Motorradtest.de è arrivata di nuovo alla loro scrivania. E condividiamo la nostra
Siamo tornati! Dopo una settimana di passi alpini (almeno tre al giorno), la squadra di Motorradtest.de è arrivata di nuovo alla loro scrivania. E condividiamo la nostra