Triumph Trident 660

Triumph Trident 660 in prova (Baujahr 2021)

Bici nuda economica con tripla in prova

Triumph Trident 660La nuova Triumph Trident 660 è una bici nuda della classe media ed è probabile che la mescoli. Rispetto a concorrenti come lo Yamaha MT-07, suzuki SV 650 e Kawasaki Z 650, offre un tre cilindri e costa 7.645 euro. Abbiamo testato ampiamente il nuovo Trident 660 e ci siamo divertiti molto.


Prima impressione

Eccolo di fronte a noi, il nuovo Trident 660. Sembra piuttosto piccolo, la macchina. Ma in termini di lunghezza, altezza, larghezza e passo, non è affatto diverso dai suoi concorrenti. Il peso di 189 kg, pronto per l'azionamento, non è né particolarmente leggero né particolarmente pesante. Tuttavia, sembra piuttosto delicato. Ciò può essere dovuto alla poppa corta e al vaso di scarico corto, che catturano immediatamente la nostra attenzione. Uno sospetta immediatamente: va ben intorno alle curve.


 
Anche rispetto agli altri Triumph Nakeds come .B Street Triple S, le differenze di dimensioni sono marginali. L'altezza del sedile di 805 mm molto moderata è molto accomodante per i piloti più piccoli. Su questa bici, nessuno avrà paura di non riuscire a scendere a terra con i piedi. Tuttavia, Dietmar, con una lunghezza di 1,84 m, è ancora abbastanza mercificato sul Tridente. La posizione del sedile è verticale, il manubrio è di media larghezza e piuttosto alto, hai la sensazione di avere la macchina sotto controllo. La vista sul retro è buona anche grazie a specchi più grandi - quindi può spegnersi.
KennzeichenhalterMotor und AuspuffTrident 660 Seite

Questo è ciò che dovrebbe essere in grado di fare

Prima di avventurarci sulla strada di campagna, dai una rapida occhiata alla cabina di pilotaggio. Questo è diviso in due parti con il Trident 660: sopra, vediamo un display LC inverso con display di base come velocità, riempimento del serbatoio e contagiri. Nella metà inferiore, il display TFT colorato ci mostra tutto il resto - e questo è un po 'di serie!

La macchina ha Ride by Wire e le due modalità di guida Rain and Road, che influenzano il controllo della trazione e il controllo dell'acceleratore (risposta dell'acceleratore più morbida). La bici può essere collegata allo smartphone tramite un'app. Quindi è possibile effettuare una navigazione sul TFT ed .B. la musica può essere riprodotta e le telefonate possono essere accettate. Il Trident è anche possibile controllare una GoPro. Naturalmente, il Trident ha anche un computer di bordo dettagliato.

L'illuminazione del nuovo Trident 660 è full LED compresi i paraocchi. Soprattutto da dietro, la macchina sembra affilata come un topo. La manovra della macchina è facile, ma come per quasi tutte le bici Naked, l'impatto del manubrio è piuttosto basso. Preferiamo posare il mantello del silenzio sulla compagnia. Il passeggero non ha quasi spazio e almeno di serie nessuna maniglia. Invece, c'è una cinghia- ti senti come se tu fosse su un sedile fionda. Allora aggrappati all'autista! Ok, con il Trident 660 probabilmente non vorrai attraversare le Alpi in coppia con molti bagagli, quindi va bene.

Lampenmaske vorne

È così che si guida

Ora siamo finalmente fuori. Magnifico, come il Triple già suona nel gas stand. Come un cavallo selvaggio, sembra sussurrarci: "Vai amico, dai benzina, voglio andare avanti." Il suono migliora ancora alle alte velocità: poi il tre cilindri è letteralmente pieno di piacere, quasi a dirci "Esattamente, e ora ancora posizione inclinata". Questo ci ricorda molto la Tripla RS, anche se sembrava un po 'più fine. Ma il Tridente viaggia anche con precisione e quasi da solo dietro gli angoli.
 
Con 81 CV e 64 Nm di coppia, la potenza è più che sufficiente in qualsiasi momento. In modalità strada, la macchina si presenta rapidamente e volentieri. E questo con una curva di coppia molto lineare, in modo che non ci siano brutte sorprese quando si accelera. Quel suono- ma l'avevamo già fatto. Trident sembra quasi ancora più leggero di quanto non sia in autostrada. Può essere angolato magnificamente, non c'è nodo nell'obiettivo, il che probabilmente è dovuto anche agli eccellenti pneumatici Michelin Road 5 e allo sportivo Aluguss 17 pollici.
 
Nella parte anteriore, il Triumph Trident ha un doppio disco, che non è necessariamente un dato di fatto per le moto più leggere. Le prestazioni di frenata sono buone, con un po 'di forza manuale necessaria per forti processi frenanti. La forza di accoppiamento dell'accoppiamento del cavo, d'altra parte, non vale la pena menzionarlo. Il cambio è trionfale, tipicamente morbido al burro e preciso. Tuttavia, avrei piaciuto che la traduzione richiedeva un po' più di tempo. Non sei niente nella 6a marcia in virgola zero e cambi molto. Naturalmente, a sua volta, la traduzione breve avvantaggia l'accelerazione: la macchina sale a 100 km/h nella seconda marcia quando si tratta di essa.
 
A proposito, il telaio del Trident 660 proviene da Showa. La forcella nella parte anteriore non è regolabile e ha una corsa di 120 mm. Nella parte posteriore viene utilizzata una gamba centrale a molla (sempre di Showa) con corsa di 133 mm, in cui la base della molla è regolabile. La sospensione è un po 'troppo morbida a nostro parere nella parte anteriore e un segno di spunta troppo duro sul retro. Ma questo è un livello elevato, il telaio si sente molto bene nel complesso e, come ho detto, molto preciso.

Conclusione: cosa rimane bloccato

Divertimento! Questa è la parola chiave che ci è rimasta. Il nuovo Trident 660 sembra una tripla di down-ribbed street, ma il divario non è davvero grande. La potenza del 660 3 cilindri è impressionante, ma non spaventosa. L'intera bici è accessibile, facile da guidare e da usare. Si potrebbe quasi dire che è una bici entry-level perfetta, ma questo non rende giustizia al Trident! Convincerà anche i motociclisti esperti ed è in trend di ridimensionamento, che sta trasloando sempre più ciclisti.

Il Trident è disponibile nei quattro colori "Crystal White", "Sapphire Black", "Matt Jet Black and Silver Ice" e "Silver Ice Diablo Red". Le ultime due varianti a doppio colore costano 100 Euro in più. La macchina può essere dotata di vari pacchetti e accessori. C'è anche un Quickshifter (319 €), maniglie di riscaldamento (235 €), un kit acceleratore A2 (130 €) e varie altre parti(vedi configuratore).
 
La macchina di prova è stata gentilmente fornita dal Triumph Flagship Store Q-Bike di Amburgo.

Prezzo/Disponibilità/Colori/Anni di Costruzione

  • Prezzo: 7.645€
  • Anni di costruzione: dal 2021
  • Disponibilità: dal 03/2021
  • Colori: bianco, nero, nero opaco, rosso-argento
Aperto
Vicino
waveform

Pro e Kontra

  • Telaio preciso
  • leggero e maneggevole
  • Grande 3 cilindri con carattere, suono e ampie prestazioni
  • bella cabina di pilotaggio in due parti e facile funzionamento
  • buone attrezzature e buon rapporto prezzo/prestazioni
  • Comfort sociano
  • solo condizionatamente adatto per viaggiare
  • tradotto un po 'troppo breve
  • indietro leggermente troppo strettamente spuntato

Nuove immatricolazioni del Trident 660

Wettbewerber einblenden
Caricamento grafico in titolo...

Nuove immatricolazioni del Trident 660

Wettbewerber ausblenden
Caricamento grafico in titolo...
Von unserem Team geprüft:

Generale

digitare
Nudo
Eia
7.745 €

Dimensioni

Lunghezza
2.020 mm
Altezza
1.089 mm
Peso
189 kg
posto a sedere
805 mm
Passo
1.401 mm

Prestazioni e autonomia di guida

Contenuto del serbatoio
14 l
Consumo
4,6 l
Gamma
300 km

Trasmissione di motori e potenza

Progettazione del motore
Motori in linea a tre cilindri, DOHC, 12V
Numero di cilindri
3
Raffreddamento
Liquido
Spostamento
660 cc
Foro
74 mm
Hub
51,1 mm
Prestazione
81 CV
Coppia
64 NM
Numero di marce
6
Guida
Catena

Sospensioni e freni

Telaio
Telaio perimetrale tubo in acciaio
Parte anteriore delle sospensioni
Showa Forcella capovolta da 41 mm
Viaggio:
120 mm
Puntone posteriore
Gamba centrale a molla Showa Monoshock puntone con deflessione della leva e precarico a molla regolabile
Viaggio:
134 mm
Posteriore sospeso
Forcellone a doppio braccio con profilo in acciaio
Freni davanti
Doppio disco, venduto Nissin-2 pistoni
310 mm
Pneumatici nella parte anteriore
120/70-17
Freni posteriori
Pinza freno a discoteca singolo a 1 pistone
255
Pneumatici posteriori
180/55-17
Ass
Abs