BMW F 750 GS

Recensione: BMW F 750 GS (Baujahr 2019)

Costoso, ma buono

image

La BMW F 750 è qualcosa come la sorellina della F 850 GS. È meno potente, ma 2.500 euro in meno. Vale la pena arrendersi? Questo test lo scopre.

Davvero un sacco di moto

La vista del 750 è riverente e c'è molto da vedere. Gli anni '850 non sono evidenti, gli anni '750 sono anche una grande moto. Molto grande e alto, il che potrebbe portare a problemi con l'altezza del sedile per le persone più piccole. Maggiori informazioni su questo più tardi.

La "F" nella designazione del modello sta per Funduro. Questo termine inventato da BMW ti lascia un po 'perplesso: cosa dovrebbe essere? Un'enduro con cui puoi eccezionalmente divertirti, perché tutte le altre enduro non ne fanno una? Hm. Infine, siamo d'accordo sul fatto che BMW probabilmente voleva mettere un enduro da viaggio sui cerchi chic. L'altezza da terra è sufficiente solo per viaggi più piccoli su ghiaia o in botanica. Gli pneumatici da strada sono contrari alle ambizioni più serie di raggiungere il Capo Nord mentre il corvo vola.

Alla fine di ogni test c'è la domanda se la moto sia una raccomandazione di acquisto. Questa domanda deve essere preferita in questo caso, perché la BMW F 750 GS riguarda la possibilità di permettersela. Dei grandi 1250 GS a cui sei abituato molto in termini di listino prezzi, i 750 non sono in alcun modo inferiori ad esso. A 9.350 euro, in realtà è 2.500 euro in meno rispetto agli anni '850, ma questo è lontano dalla fine dell'asta della bandiera. La nostra bici da test contiene ben 5.000 euro in extra, che spinge il prezzo a 14.340 euro. Attrezzatura completa? Da parte sua: Sebbene un enorme 50% del prezzo di acquisto sia stato inoltre investito in pacchetti extra, c'è solo un parabrezza disordinato e nessun supporto principale. Aua.

Quindi vediamo cosa ottieni per il premio - e via.

imageimageimage

Luogo senza fine

La buona notizia prima: nonostante un'altezza del sedile di 815 millimetri, Markus, misura 1,77 metri, arriva anche liberamente con i piedi per terra. Se non lo faceva, non sarebbe finita: BMW offre varie panchine a diverse altezze, fino a 770 millimetri.

La moto in sé e per sé è, come già detto, enorme. La lunghezza di 2,25 metri assicura spazio principeso, soprattutto per il figlio. Il comfort di viaggio è davvero di prima classe.

La rotazione delle chiavi causa innanzitutto l'avvio del computer di bordo. Ciò che ottieni per le modalità di guida e le opzioni di regolazione dipende dai pacchetti scontati. Se volevamo elencare tutto questo, il posto non era abbastanza. Quindi solo così tanto per un breve periodo: uno studio del manuale d'uso è necessario nonostante il funzionamento logico. Il display ha un bell'aspetto ed è anche molto facile da leggere.

image

Quando si guida, sembra più piccolo

Il gemello in linea produce 77 CV e ha una coppia massima di 83 newtonmetri a soli 4.500 giri/min. Questo rende l'effetto sorprendente che difficilmente noti il gap di potenza all'850 (95 CV) nell'uso quotidiano. La sottoperformance è più che compensata dal più basso (da 83 a 92 newton metri), ma quasi 1.750 tour di coppia precedentemente disponibile. Naturalmente, la BMW utilizza anche il vecchio trucco di far sembrare il motore un po 'più core, che funziona, grazie a un insolito offset del perno di sollevamento. Il motore ha il morso necessario e sembra un po 'V2. Un po'.

A proposito, c'è una versione A2 da 48 CV, che la rende adatta ai principianti sulla carta. Il modulo cartaceo può essere trasferito nella vita reale qui, perché la BMW è sempre educata e mai estenuante nella sua gestione. I 224 chili sono mediocri per una bici da avventura, ma più velocemente va avanti, più forte ci si sente.

Ciò che è fastidioso è che si indebolisce un po 'nella disciplina della parata "viaggio". Questo non significa l'ottimo comfort di guida che consente tour più lunghi. No, è il parabrezza o la sua mancanza. Il piccolo scudo trattiene le peggiori tempeste, ma a lungo termine semplicemente non è sufficiente. Qui dobbiamo andare più in profondità nella tua tasca.

Conclusione : una bici senza grandi debolezze

E ora, la BMW è una raccomandazione di acquisto? Sì lo è. Non è adatto a principianti, persone più piccole e piloti esperti. Il suo comfort a lunga distanza (con un parabrezza più grande) è eccellente, è anche sufficientemente frizzante.

La differenza di prezzo di 2.500 Euro rispetto alla BMW F 850 GS dovrebbe effettivamente rafforzare qualsiasi raccomandazione di acquisto. In questo caso, tuttavia, sono sufficienti a non condannare completamente la politica dei prezzi. Se puoi e vuoi permettertelo, ottieni una bici quasi universalmente applicabile con un'ottima lavorazione.

La bici di prova ci è stata fornita da Bergmann & Söhne a Pinneberg.

Prezzo / Disponibilità / Colori / Anni di costruzione

  • Prezzo: 9.350
  • Usato (1 anno): 9.000€
  • Anni di costruzione: dal 2018
  • Disponibilità: media
  • Colori: bianco, argento, giallo
Aperto
Vicino
waveform

Pro e Kontra

  • Elaborazione
  • Passaggio
  • Comfort a lunga distanza, anche per passeggeri
  • Elaborazione
  • Prezzi
  • Frangivento

Nuove immatricolazioni della F 750 GS

Wettbewerber einblenden
Caricamento grafico in titolo...

Nuove immatricolazioni della F 750 GS

Wettbewerber ausblenden
Caricamento grafico in titolo...
Von unserem Team geprüft:

Generale

digitare
Avventura
Eia
9.540 €

Dimensioni

Lunghezza
2.255 mm
Altezza
1.225 mm
Peso
224 kg
Ab. Peso
440 kg
posto a sedere
815 mm
Passo
1.559 mm

Prestazioni e autonomia di guida

Contenuto del serbatoio
15 l
Consumo
4,1 l
Gamma
366 km
Velocità massima
190 km/h

Trasmissione di motori e potenza

Progettazione del motore
Motore a quattro tempi a 2 cilindri raffreddato ad acqua con quattro valvole per cilindro azionato da leve di traino, due alberi a camme in testa e sump a secco
Numero di cilindri
2
Raffreddamento
Raffreddati ad acqua
Spostamento
853 cc
Foro
84 mm
Prestazione
77 CV
Coppia
83 NM
Guida
Catena

Sospensioni e freni

Telaio
Telaio ponte in acciaio nella costruzione di conchiglie
Parte anteriore delle sospensioni
Forcella telescopica, 41 mm
Viaggio:
151 mm
Puntone posteriore
Forcellone a due braccetto in alluminio
Viaggio:
177 mm
Posteriore sospeso
gamba molla centrale diretta direttamente
Freni davanti
Freno a doppio disco
305 mm
Pneumatici nella parte anteriore
110/80 R19
Freni posteriori
Freno a discoteca singolo
265
Pneumatici posteriori
150/70 R17
Ass
BMW Motorrad ABS (commutabile)

Ulteriori prove

Foto: BikeReview.info

BMW R 1250 R

Recensione

Oltre agli anni '900 retrò chiamati Z900RS, Kawasaki ha anche la forma moderna nella sua gamma, e
Oltre agli anni '900 retrò chiamati Z900RS, Kawasaki ha anche la forma moderna nella sua gamma, e
Foto: BikeReview.info

BMW G 310 GS

Recensione

Oltre agli anni '900 retrò chiamati Z900RS, Kawasaki ha anche la forma moderna nella sua gamma, e
Oltre agli anni '900 retrò chiamati Z900RS, Kawasaki ha anche la forma moderna nella sua gamma, e

BMW R 1250 GS

Recensione

Oltre agli anni '900 retrò chiamati Z900RS, Kawasaki ha anche la forma moderna nella sua gamma, e
Oltre agli anni '900 retrò chiamati Z900RS, Kawasaki ha anche la forma moderna nella sua gamma, e