Husqvarna Svartpilen 125

Husqvarna Svartpilen 125 nel test (Baujahr 2021)

Come se la cava la nobile naked in design Neo-Classic nel test?

Foto: Husqvarna
 
La Husqvarna Svartpilen 125 è considerata la più nobile 125 attualmente disponibile. Non possiamo sfuggire alla bellezza di questa moto, ma come si comporta la moto nel test? Abbiamo fatto qualche giro con la naked dal design neo-classico. Ecco il nostro rapporto di guida.


Ecco come si trova

La Svartpilen 125 è una miscela della KTM 125 Duke e della Svartpilen 401. Dalla 401 eredita il telaio, le ruote, il telaio e i freni e dal Duca il motore. Ed è così che sembra: abbastanza sicuro di sé per una moto della classe 125. Si può discutere di design, ma non ho parlato con nessuno che non pensi che lo Svartpilen 125 sia un successo. La parte posteriore corta, la suggestiva vista laterale con la gobba sul serbatoio, il telaio tubolare verniciato a polvere e gli pneumatici a perno simili a Scrambler - che si adattano.

Quando ci si siede, il primo pensiero è: questo è un 125?! L'Husky si sente davvero più grande, anche se con un passo di 1,36 m è ovviamente ancora una piccola macchina. Chiunque abbia precedentemente seduto sullo Svartpilen 401 difficilmente noterà una differenza. Il manubrio alto e largo e l'altezza della seduta di 835 mm assicurano una posizione di seduta eretta e confortevole. Ti siedi comodamente e il passeggero può anche aspettarsi una maniglia sulla nostra bici di prova (accessori) - insolito per una bici naked.
CockpitTankRücklicht

Cosa dovrebbe essere in grado di fare

Tecnicamente, lo Svartpilen offre il solito cibo magro per 125 motociclette. A parte l'ABS a 2 canali Bosch, non ci sono aiuti alla guida. Tuttavia, la moto ha un'illuminazione a LED completa che include gli eleganti mini indicatori e le due modalità di guida "Road" e "SuperMoto". In modalità SuperMoto, l'ABS è spento nella parte posteriore.

L'abitacolo è sorprendente. Un display LC puramente digitale con tutti i tipi di display è alloggiato in uno strumento rotondo. C'è un indicatore di marcia, tachimetro, indicatore del carburante e persino un computer di bordo con autonomia residua e contachilometri giornaliero. Le maniglie per frizione e freno sono regolabili in gamma e ovunque si guardi tutto sembra di altissima qualità - soprattutto il bellissimo triplo morsetto cattura immediatamente l'attenzione.

image

Ecco come guida se stessa

Poi guidiamo un giro e iniziamo il piccolo husky. Come previsto, il suono non è niente di speciale. Il motore ronza come una macchina da cucire, almeno non si arriva sui nervi di nessuno. La macchina si dimostra estremamente maneggevole fin dall'inizio. L'impianto frenante di Bybre non ha problemi a fermare immediatamente il dispositivo. Nella parte anteriore c'è un enorme disco singolo da 320 mm con pinza fissa a 4 pistoncini e al posteriore un disco da 230 mm, entrambi azionati idraulicamente.


 
Nonostante gli pneumatici chiodati Pirelli Scorpion Rally STR, la moto non si sente inclinata o scivola avanti e indietro sulla strada. Grazie al telaio WP per adulti, acquisisci immediatamente sicurezza e ti butti negli angoli con divertimento. La forcella da 43 USD da WP anteriore non è regolabile, ma offre un buon comfort e un buon feedback. Il montante monoammortizzatore posteriore può essere regolato nella base a molla ed è sterzato direttamente. Nella parte posteriore è un po 'più difficile che nella parte anteriore, ma non diventa mai scomodo.
Il motore eroga il massimo 15 CV e 12 Nm a circa 10.000 giri/min. Affinché progredisca rapidamente, lo Svartpilen vuole essere sparato correttamente, ma con quale 125 non è così? Non dovresti aspettarti miracoli da tali macchine in termini di erogazione di potenza, ma una nuotata adeguata nel traffico non è un problema. La trasmissione a 6 marce cambia con precisione e la potenza manuale della frizione va a zero. Vale la pena menzionare il basso consumo dello Svartpilen 125. Consuma solo 2,13 litri per 100 km/h e questo si traduce in un'autonomia di un grasso di 446 km!

Conclusione: cosa si attacca

Il motociclismo è divertente - questo vale anche se viaggi con una Husqvarna Svartpilen 125. Naturalmente, non stabilirai record di accelerazione con 15 CV, ma a causa del telaio adulto e della posizione di seduta simile a quella di streetfigher, ti divertirai molto con l'husky sulla strada di campagna. D'altra parte, preferiamo dimenticare l'autostrada molto rapidamente, ma semplicemente non è abbastanza veloce.

La bici di prova è stata gentilmente fornita da Heller & Soltau di St. Michaelisdonn. Lì si erge come dimostratrice e aspetta molti collaudatori. Provaci, è davvero divertente!

Prezzo/Disponibilità/Colori/Anni di costruzione

  • Prezzo: 5.000€
  • Disponibilità: dal 06/2021
  • Colori: nero/grigio
Aperto
Vicino
waveform

Pro e Kontra

  • design sorprendente
  • design di alta qualità
  • Due modalità di guida
  • buon telaio, buoni freni
  • Illuminazione a LED completa
  • aspetto adulto
  • un po' pesante per un 125
  • non esattamente un affare
Von unserem Team geprüft:

Generale

digitare
Nudo
Eia
€5.150

Dimensioni

Peso
146 kg
posto a sedere
835 mm
Passo
1.357 mm

Prestazioni e autonomia di guida

Contenuto del serbatoio
9,5 l
Consumo
2,13 l
Gamma
446 km
Velocità massima
118 km/h

Trasmissione di motori e potenza

Progettazione del motore
Motori a 1 cilindro a 4 tempi
Numero di cilindri
1
Raffreddamento
Liquido
Spostamento
125 cc
Foro
58 mm
Hub
47,2 mm
Prestazione
15 CV
Coppia
12,7 NM
Numero di marce
6
Guida
Catena

Sospensioni e freni

Telaio
Telaio tubo reticolare, verniciato a polvere
Parte anteriore delle sospensioni
WP APEX 43
Viaggio:
142 mm
Puntone posteriore
WP Apex Monoshock
Viaggio:
142 mm
Posteriore sospeso
Forcellone un due braccetto
Freni davanti
ByBre, pinza radiale a quattro pistoni, discoteca freno
320 mm
Pneumatici nella parte anteriore
110/70-R17
Freni posteriori
ByBre, sella galleggiante a pistone singolo
230
Pneumatici posteriori
150/60-R17
Ass
Bosch a due canali da 10,1 MB

Ulteriori prove

Husqvarna Vitpilen 701

Recensione

Oltre agli anni '900 retrò chiamati Z900RS, Kawasaki ha anche la forma moderna nella sua gamma, e
Oltre agli anni '900 retrò chiamati Z900RS, Kawasaki ha anche la forma moderna nella sua gamma, e