Yamaha MT-10

La nuovissima MT-10:

La regina indiscussa Hyper Naked di Yamaha

imageFoto: YAMAHA

Yamaha presenta la prossima evoluzione della MT-10


Maestro di coppia

La MT-10 è il leader indiscusso nel segmento Yamaha Hyper Naked. Fin dalla sua anteprima, questa straordinaria moto ha fornito puro entusiasmo.

Il cuore della naked è il motore CP4 ad alta coppia derivato dalla R1, che fornisce una potenza senza compromessi. Con il suo stile ultra-aggressivo e non mascherato, il look della MT-10 è accattivante e distintivo.

Il leggero telaio in alluminio impressiona il guidatore con un'agilità e una stabilità senza pari in questa classe. Questo rende questo modello una delle moto più eccitanti e attraenti di sempre. Ora il prossimo stadio evolutivo dell'MT-10 è all'inizio.

Più potenza, più controllo e più adrenalina significano un'esperienza iper-nuda in una nuova dimensione e sostengono la reputazione della MT-10 come l'indiscusso "Master of Torque".

La storia di MT

Quando Yamaha ha introdotto la MT-01 nel 2005, ha cambiato per sempre il mercato motociclistico europeo. Con il suo design non mascherato, il motore ad alta coppia e l'inconfondibile look indipendente, si distingue chiaramente dalla massa. La nuova era motociclistica si è davvero mossa nel 2013, quando la MT-09 di grande successo è arrivata sul mercato.

Un concetto che ha ispirato: una moto sportiva non mascherata con un carattere molto speciale e la giusta quantità di coppia e agilità, abbinata all'esperienza di guida ottimale.

Il concetto di motore crossplane, l'aspetto aggressivo e la presentazione non mascherata hanno rapidamente reso il programma MT la serie di modelli Yamaha di maggior successo.

Con oltre 290.000 unità vendute in Europa, la serie MT ha portato un nuovo tipo di entusiasmo sulla strada. E i modelli nelle classi di cilindrata più piccole sono riusciti a ispirare generazioni completamente nuove di persone per il motociclismo.

Dalla MT-125 alla nuova MT-10, la gamma Hyper Naked di Yamaha è progettata per consentire a ogni pilota di sperimentare l'emozionante mondo MT.

La nuova MT-10: più potenza. Più controllo. Più adrenalina.

Motore CP4 rivisto conforme a EU5 con 998 cc

La prossima evoluzione dell'MT-10 arriva con una versione ottimizzata del motore CP4 Crossplane; Strettamente imparentato con quello della mitica R1. Con più potenza e una coppia più forte, questo è il motore più potente e tecnologicamente avanzato mai utilizzato in un modello Yamaha Hyper Naked.

La versione 2022 rivista raggiunge la massima efficienza possibile con pistoni forgiati in alluminio leggero, bielle offset e cilindri rivestiti direttamente. Per rendere la sensazione di coppia ancora più evidente, sono state apportate ulteriori modifiche.

Al fine di ottenere più punzonatura nell'uso su strada di campagna nella gamma di velocità media, sono stati utilizzati componenti in acciaio al posto delle bielle in titanio utilizzate nella R1 per la MT-10 e la massa del volano dell'albero motore è stata aumentata.

La messa a punto del sistema di iniezione è stata adattata in modo che l'aumento lineare della coppia tra 4.000 e 8.000 giri / min sia ancora più forte. Anche il tratto di aspirazione e il sistema di scarico sono stati ottimizzati in modo che l'MT-10 sia ancora più vivace e fornisca un'erogazione di coppia unica.

Il modello 2022 consuma meno carburante, emette meno CO2 e, naturalmente, soddisfa lo standard EU5 nonostante prestazioni più elevate.

Inconfondibile suono di aspirazione

Il suono di una moto – sia esso sul lato di aspirazione o sullo scarico – è una delle caratteristiche distintive più importanti. Era importante per gli ingegneri Yamaha che l'MT-10 si rivelasse con una colonna sonora distintiva. A tale scopo, hanno sviluppato un sistema di aspirazione completamente nuovo.

Il concetto crossplane del motore CP4 dell'MT-10 con la sua sequenza di accensione asimmetrica di 270, 180, 90 e 180 gradi assicura che venga creato un inconfondibile suono MT sul lato aspirazione e scarico. L'immagine sonora – un piacevole rombo sonoro a basse velocità – modula a velocità più elevate.

Il modello 2022 della MT-10 ha ricevuto un airbox completamente nuovo che ha tre condotti di aspirazione con diverse lunghezze e sezioni trasversali.

L'interazione di questi tre tubi assicura un'immagine sonora armoniosa a seconda della velocità e quindi per l'inconfondibile suono MT, che è una parte essenziale dell'esperienza di guida.

Il rumore di aspirazione supporta l'enorme sensazione di coppia della MT-10, specialmente nella gamma di velocità rilevante per la strada di campagna tra 4.000 e 8.000 giri / min.

La sensazione acustica di poter richiamare una coppia potente in qualsiasi momento è supportata anche dalle prese d'aria montate all'anteriore sinistra e a destra del serbatoio da 17 litri. In questo modo, al pilota viene dato un feeling ad ogni giro dell'acceleratore che solo una MT è in grado di fare– genuino e inconfondibile.

Impianto di scarico in titanio

Anche il sistema di scarico leggero della MT-10 è stato sviluppato di recente. I collettori e il silenziatore sono realizzati in titanio. Come l'area di aspirazione, lo scarico con il suo suono profondo e chiaramente riconoscibile supporta il carattere unico della moto CP4.

A basse velocità, lo scarico domina il suono. Nella gamma di velocità medio-alta, l'intervallo di aspirazione prende il sopravvento. Il paesaggio sonoro migliora la sensazione durante l'accelerazione e rende tangibili le prestazioni ad alta coppia del più potente motore 2022.

Compatto e minimalista

Già il primissimo MT-10 era visivamente qualcosa di molto speciale e incomparabile. Fu presto considerata una delle motociclette dallo stile più aggressivo della sua categoria.

La prossima evoluzione della MT-10 interpreta il tema dell'individualità con un look potente e autonomo che enfatizza la determinazione e la presenza senza compromessi.

Rinunciando a tutte le parti aggiuntive non necessarie, viene creato l'aspetto puro e la bellezza meccanica diventa visibile.

I nuovi fari compatti a doppio LED con unità anabbaglianti e anabbaglianti separate forniscono un'illuminazione eccellente e proiettano un fascio di luce forte e uniforme con una luce più morbida ai bordi.

Le luci di posizione a LED sopra i fari e il nuovo muso conferiscono a questo modello di punta un aspetto completamente diverso. La performance sembra ancora più coerente e dominante.

Le prese allargate su entrambi i lati della pozione di carburante aumentano l'efficienza di aspirazione e svolgono un ruolo significativo nell'aumento delle prestazioni del motore 2022.

Oltre alla loro funzione meccanica di dirigere l'aria fresca verso l'airbox, queste scariche sottolineano anche visivamente le eccezionali prestazioni del motore da 998 cc e sono un elemento di design essenziale nel nuovo look della moto.

Con uno sbalzo minimo nella parte anteriore, un nuovo muso compatto, prese d'aria più grandi e un'unità fanale posteriore a LED più compatta, il design di massa centralizzato dell'MT-10 è ottimizzato. Ciò si traduce in un profilo laterale sorprendente e compattato.

Ergonomia migliorata

L'MT-10 è estremamente versatile. Padroneggia il traffico cittadino in modo altrettanto naturale come le tortuose strade laterali, le lunghe distanze e persino il viaggio occasionale in pista. Per un maggiore comfort e più libertà nella scelta dello stile di guida, il modello 2022 ha rivisto il "Triangolo Magico" di manubrio, pedemontano e seduta.

Il coperchio del serbatoio è ora più liscio e consente al conducente una migliore chiusura del ginocchio. Ciò è particolarmente vantaggioso in frenata o in accelerazione. Offre inoltre al conducente un maggiore spazio di manovra quando si sposta il peso in curva. Anche il design dei sedili e la sua forza sono stati rivisti nella direzione di un maggiore comfort di seduta.

Pompa freno radiale Brembo

Il freno anteriore di prima classe della MT-10 è dotato di due dischi freno flottanti da 320 mm e pinze a 4 pistoncini imbullonate radialmente, che lo rendono identico al freno R1.

Novità della versione 2022 è la pompa freno radiale Brembo per il freno anteriore, che offre ancora più feeling e controllo e quindi le massime prestazioni di frenata.

Limitatore di velocità variabile Yamaha

Un'importante novità della MT-10 2022 è il limitatore di velocità variabile Yamaha (YVSL). Può essere utilizzato per determinare la velocità massima, se necessario. Il sistema può essere utilizzato, ad esempio, in modo che i limiti di velocità sulle strade pubbliche non vengano accidentalmente superati.

Sistema quick shift

Il Quick Shift System (QSS) con funzione blipper è di serie sulla MT-10 2022. Questo sistema consente un cambio fluido senza l'uso di frizioni e rende l'accelerazione ancora più eccitante. Il downshifting è anche più fluido e veloce.

Nuovo display TFT a colori (4,2")

Nella nuova fase evolutiva dell'MT-10, un display TFT da 4,2 pollici derivato dall'R1 fornisce informazioni chiaramente disposte e di facile lettura.

Tramite un interruttore di menu sul lato destro del manubrio, il conducente può selezionare quali informazioni devono essere visualizzate. Con l'interruttore "Mode/Select" sul lato sinistro del manubrio, è possibile accendere o spegnere gli ausili elettronici alla guida e determinarne i livelli di intervento.

Impugnatura dell'acceleratore Ride-by-Wire APSG con quattro modalità di potenza (PWR)

La nuova impugnatura dell'acceleratore APSG (Accelerator Position Sensor Grip) funziona con il controllo elettronico dell'acceleratore yamaha Chip Controlled Throttle (YCC-T) tramite ride-by-wire per fornire al pilota MT-10 un migliore controllo durante l'accelerazione. Questo sistema avanzato fornisce sempre il volume ottimale dell'aria di aspirazione e garantisce una curva di coppia uniforme su tutta la gamma di velocità.

Inoltre, il conducente può regolare le caratteristiche della risposta con l'interruttore PWR (Power Delivery Mode). Il livello PWR-1 è adatto per corse aggressive in trackday. PWR-2 e PWR-3 offrono una risposta dell'acceleratore più fluida che consente al pilota di sperimentare la coppia lineare della moto. PWR-4 fornisce una risposta dell'acceleratore più morbida in condizioni di bagnato o di strada avverse.

IMU a 6 assi con sistemi di assistenza

Il nuovo MT-10 è ora dotato di una IMU (Inertial Measurement Unit) a 6 assi all'avanguardia. Questa unità è stata originariamente sviluppata per la R1 ed è ancora più piccola e leggera nel nuovo stadio evolutivo.

L'IMU misura i movimenti della moto in tutte le direzioni e trasmette i dati alla CENTRALINA (Electronic Control Unit). Questa centralina attiva i sistemi elettronici di assistenza della moto.

Controllo di trazione sensibile all'inclinazione (TC)

La MT-10 ha uno dei sistemi di controllo della trazione più avanzati mai installati in una Hyper Naked Bike.

I sensori confrontano la velocità di rotazione delle ruote anteriori e posteriori. Se viene rilevata una perdita di trazione sulla ruota posteriore, l'unità di controllo riduce immediatamente la forza motrice per ripristinare la trazione e la stabilità.

Il nuovo sistema di controllo della trazione sensibile all'inclinazione utilizza i dati del cluster di sensori a 6 assi (IMU) per determinare la quantità di intervento che viene effettuata a seconda dell'inclinazione, per cui l'intervento aumenta con l'aumentare dell'inclinazione. Un totale di cinque livelli di intervento sono disponibili per l'MT-10.

 Sistema di controllo delle diapositive (SCS)

L'ultimo sistema di controllo delle diapositive (SCS) dell'MT-10 offre maggiore controllo e sicurezza in curva. Se i sensori rilevano che la ruota posteriore sta per andare alla deriva, la centralina interviene e riduce la forza motrice fino a quando il telaio non è di nuovo stabile. Il sistema funziona con livelli di intervento preimpostati. Il conducente può regolarli individualmente e anche disattivare completamente il sistema.

Sistema di controllo LIFT (LIF)

Se l'IMU legge dai dati del sensore che la ruota anteriore sta per decollare, l'unità di controllo accelera la potenza erogata sulla ruota posteriore fino a quando la moto non è di nuovo stabile. Come per altri sistemi di assistenza, ci sono livelli di intervento preimpostati. Tuttavia, il conducente può regolarli o disattivare completamente il sistema.

Gestione dei freni Engine (EBM)

La gestione del freno motore regola quanto il motore frena il veicolo. Ci sono due impostazioni tra cui scegliere. La fase 1 consente molta forza frenante del motore, mentre i freni motore sono solo minimamente al di sotto della fase 2. Quale impostazione è più adatta alle condizioni di guida prevalenti è decisa dal conducente. Anche in questo caso, le modalità preimpostate possono essere regolate o disattivate dal conducente.

Controllo dei freni (BC)

Questo sistema è progettato per migliorare il controllo sulla moto durante la frenata. Modula e controlla in modo indipendente la pressione dei freni all'anteriore e al posteriore.

Il guidatore può scegliere tra due modalità: BC1 è la modalità standard con ABS attivato, BC2 è progettato per situazioni di frenata di emergenza in curva.

Yamaha Ride Control (YRC)

Tutti i sistemi di assistenza elettronica possono essere impostati indipendentemente l'uno dall'altro. Con Yamaha Ride Control (YRC), tuttavia, il proprietario della MT-10 ha l'opportunità di creare un sistema di tuning completo che consente le impostazioni per i sistemi TC, SCS, QSS, LIF, EBM e BC contemporaneamente.

Ci sono un totale di quattro modalità YRC tra cui scegliere per una varietà di diverse condizioni di guida.

La modalità A è rivolta a conducenti sportivi ambiziosi, mentre la modalità B copre una vasta gamma di condizioni di guida.

La modalità C è progettata per il traffico cittadino e la modalità D dovrebbe essere scelta per la guida a pioggia e altre condizioni avverse.

Ci sono anche preset per le quattro modalità YRC, ma questi possono essere adattati dal pilota MT-10 secondo i propri gusti.

Telaio Deltabox leggero

Il telaio in alluminio Deltabox, derivato dalla supersportiva R1, colpisce in ogni categoria: peso ridotto, massima stabilità e maneggevolezza precisa. Questo telaio high-tech è stato sviluppato appositamente per le più alte cifre di potenza.

Dotato di un lungo forcellone in alluminio, il telaio Deltabox ha un passo compatto di 1.405 millimetri e garantisce una maneggevolezza stabile, leggera e agile, a tutte le velocità.

Elementi a molla ottimizzati

L'avanzata tecnologia delle sospensioni della MT-10 contribuisce alla maneggevolezza precisa e alla tenuta sicura della strada con la messa a punto specifica del modello, sia su strade urbane trafficate che su tortuosi percorsi di montagna.

La forcella telescopica rovesciata KYB da 43 mm completamente regolabile offre 120 mm di escursione e può essere adattata allo stile di guida personale.

La controparte di questa forcella ad alte prestazioni è un montante completamente regolabile, anch'inciso da KYB, che può essere facilmente regolato a diversi carichi e stili di guida.

Pneumatici Bridgestone Battlax S22

L'ultimo Battlax Hypersport S22 di Bridgestone montato sui leggeri cerchi in alluminio a 5 razze da 17 pollici della MT-10.

I pneumatici 120/70-ZR17 e 190/55-ZR17 assicurano un'aderenza di prima classe e, insieme ai sofisticati sistemi di assistenza elettronica, offrono una maneggevolezza eccezionale e un controllo impressionante.

Caratteristiche principali dell'MT-10

  • Motore 998 cc più potente e conforme a EU5: 122 KW a 11.500 giri/min, 112 Nm a 9.000 giri/min
  • Suono di aspirazione autonomo
  • Impianto di scarico in titanio
  • Compatto e funzionale, nuovo design
  • Ergonomia migliorata
  • Pompa freno radiale Brembo
  • Limitatore di velocità variabile Yamaha (YVSL)
  • Sistema di spostamento rapido (QSS)
  • Frizione anti-salto
  • Nuovo display TFT a colori (4,2")
  • Impugnatura dell'acceleratore Ride-by-Wire APSG con quattro modalità di potenza (PWR)
  • Cluster di sensori a 6 assi (IMU)
  • Controllo di trazione sensibile all'inclinazione (TC)
  • Sistema di controllo delle diapositive (SCS)
  • Sistema di controllo dell'ascensore (LIF)
  • Gestione dei freni motore (EBM)
  • Controllo dei freni (BC)
  • Yamaha Ride Control (YRC)
  • Telaio Deltabox in alluminio, derivato dalla R1
  • Forcellone lungo in alluminio
  • Passo corto di 1.405 mm
  • Forcella KYB capovolta da 43 mm completamente regolabile
  • Montante KYB completamente regolabile
  • Pneumatici Bridgestone Battlax Hypersport S22

Colori, disponibilità e prezzo della MT-10

Yamaha offre la nuova MT-10 in tre opzioni di colore. Cyan Storm continua a sviluppare la filosofia Dark Side of Japan (DSOJ) in una nuova entusiasmante direzione con una nuova interpretazione della colorazione orientata alla tecnologia e alle tendenze. Il dinamico, nuovo Icon Blue ha le sue origini nei piloti di fabbrica e si presenta con attacchi blu e cerchi blu. Tech Black offre un aspetto sottile e armonioso con carrozzeria tutta nera e cerchi neri.

La consegna ai partner tedeschi Yamaha inizierà a febbraio 2022. Il prezzo al dettaglio consigliato sarà annunciato a breve.

Yamaha Genuine Accessories e Abbigliamento Hyper Naked

Yamaha offre vari kit di accessori e singoli accessori originali. Questi componenti di alta qualità in finitura premium si adattano perfettamente e consentono ai proprietari di MT di personalizzare facilmente la propria moto in base ai propri gusti.

I clienti possono ordinare i kit e gli accessori prima di prendere in consegna la loro nuova moto e farli assemblare dal partner Yamaha. Tutti i componenti dei kit possono essere acquistati anche singolarmente. Oltre ai kit, c'è una vasta gamma di accessori originali, sistemi di scarico e.B. Akrapović, leve dei freni, riscaldatori di presa e estremità del manubrio ricavate dal pieno.

L'ampia collezione di abbigliamento MT comprende giacche e pantaloni per donna e uomo, nonché felpe con cappuccio, magliette, guanti e abbigliamento da moto approvato CE.

La collezione MT è in continua evoluzione. Nuovi articoli saranno aggiunti nel corso dell'anno.

App MyGarage

Con l'app Yamaha MyGarage, i clienti possono configurare rapidamente e facilmente una versione virtuale della MT dei loro sogni con una vasta gamma di accessori originali sul loro smartphone o laptop. Con l'app gratuita, puoi aggiungere o rimuovere accessori in base ai tuoi gusti fino a quando non viene determinata la configurazione MT perfetta. Il risultato finale può essere visualizzato in 3D da tutte le angolazioni.

Con MyGarage, le congetture sulla scelta degli accessori giusti finiscono. Una volta completata la configurazione, il risultato viene inviato direttamente al partner Yamaha di vostra scelta in modo che possano ordinare gli accessori originali selezionati e montarli sulla nuova MT.

Tutte le informazioni sugli accessori e l'abbigliamento originali yamaha e sull'app MyGarage sono disponibili sul nostro sito web: www.yamaha-motor.de

MyRide

L'app gratuita MyRide di Yamaha offre ai piloti MT la possibilità di ottenere il massimo da ogni corsa. È disponibile per dispositivi iOS e Android e registra o salva percorsi guidati. L'utente può creare la propria storia con foto di guida e condividerle tramite i social media.

MyRide offre inoltre ai ciclisti MT l'opportunità di visualizzare e confrontare le statistiche di guida come la distanza percorsa, il dislivello, la velocità massima, la velocità media, l'accelerazione e l'angolo di piega con altri ciclisti.

Aperto
Vicino
Foto: Touratech

Panca comfort

Notizie

BMW subisce una cura cellulare fresca sulla R 1250 RT. Dal 2021, il Tourer avrà un nuovo fronte e molti aggiornamenti tecnici. In particolare, il nuovo ed enorme display a colori TFT da 10,25" dovrebbe
BMW subisce una cura cellulare fresca sulla R 1250 RT. Dal 2021, il Tourer avrà un nuovo fronte e molti aggiornamenti tecnici. In particolare, il nuovo ed enorme display a colori TFT da 10,25" dovrebbe
Foto: Yamaha (Factory)

Svelata Yamaha XSR125

Notizie

BMW subisce una cura cellulare fresca sulla R 1250 RT. Dal 2021, il Tourer avrà un nuovo fronte e molti aggiornamenti tecnici. In particolare, il nuovo ed enorme display a colori TFT da 10,25" dovrebbe
BMW subisce una cura cellulare fresca sulla R 1250 RT. Dal 2021, il Tourer avrà un nuovo fronte e molti aggiornamenti tecnici. In particolare, il nuovo ed enorme display a colori TFT da 10,25" dovrebbe
Foto: Yamaha

Yamaha TMAX 20° anniversario

Notizie

BMW subisce una cura cellulare fresca sulla R 1250 RT. Dal 2021, il Tourer avrà un nuovo fronte e molti aggiornamenti tecnici. In particolare, il nuovo ed enorme display a colori TFT da 10,25" dovrebbe
BMW subisce una cura cellulare fresca sulla R 1250 RT. Dal 2021, il Tourer avrà un nuovo fronte e molti aggiornamenti tecnici. In particolare, il nuovo ed enorme display a colori TFT da 10,25" dovrebbe
Foto: Yamaha

Yamaha LIVE 2019

Notizie

BMW subisce una cura cellulare fresca sulla R 1250 RT. Dal 2021, il Tourer avrà un nuovo fronte e molti aggiornamenti tecnici. In particolare, il nuovo ed enorme display a colori TFT da 10,25" dovrebbe
BMW subisce una cura cellulare fresca sulla R 1250 RT. Dal 2021, il Tourer avrà un nuovo fronte e molti aggiornamenti tecnici. In particolare, il nuovo ed enorme display a colori TFT da 10,25" dovrebbe

Novità 2021: Yamaha Tracer 9 / GT

Notizie

BMW subisce una cura cellulare fresca sulla R 1250 RT. Dal 2021, il Tourer avrà un nuovo fronte e molti aggiornamenti tecnici. In particolare, il nuovo ed enorme display a colori TFT da 10,25" dovrebbe
BMW subisce una cura cellulare fresca sulla R 1250 RT. Dal 2021, il Tourer avrà un nuovo fronte e molti aggiornamenti tecnici. In particolare, il nuovo ed enorme display a colori TFT da 10,25" dovrebbe
Foto: Yamaha

Scooter sportivo 2021:

Notizie

BMW subisce una cura cellulare fresca sulla R 1250 RT. Dal 2021, il Tourer avrà un nuovo fronte e molti aggiornamenti tecnici. In particolare, il nuovo ed enorme display a colori TFT da 10,25" dovrebbe
BMW subisce una cura cellulare fresca sulla R 1250 RT. Dal 2021, il Tourer avrà un nuovo fronte e molti aggiornamenti tecnici. In particolare, il nuovo ed enorme display a colori TFT da 10,25" dovrebbe