Come la moto diventa a prova di inverno

Riempimento serbatoio, cambio olio motore, cura - i motociclisti dovrebbero prestare attenzione a questo prima della pausa invernale

imageFoto: caramba

Quando fogliame umido, ghiaccio o neve coprono le strade, la stagione motociclistica termina per la maggior parte dei motociclisti. Ma di cosa dobbiamo occuparci in modo che la moto possa sopravvivere bene alla stagione fredda? Caramba, lo specialista in pulizia e cura, dà consigli su come rimanere in macchina fino al prossimo splash tour.


A seconda del materiale: serbatoio vuoto o pieno
Affinché la moto sopravviva bene all'inverno, è necessario fare attenzione al rifornimento: un serbatoio di plastica è completamente svuotato, altrimenti i componenti del carburante possono attaccare il materiale. Un serbatoio di metallo, d'altra parte, è meglio riempito completamente a riposo. Si consiglia di prestare molta attenzione alle specifiche del produttore. Per svuotare le camere galleggianti, i motociclisti possono chiudere il rubinetto della benzina durante l'ultima corsa. Se questo viene dimenticato, le camere possono essere svuotate da una vite di scarico anche quando il motore è fermo. La benzina che perde deve quindi essere raccolta e riempita di nuovo nel serbatoio.

Cambiare l'olio motore, controllare il refrigerante e l'antigelo
L'olio motore deve essere cambiato mentre il motore è ancora caldo. Non appena non c'è più olio nel motore, il filtro dell'olio può essere sostituito. Successivamente, è possibile riempire nuovo olio e il motore ora può essere girato più volte con l'avviamento o Kickstarter. Il vecchio olio deve essere smaltito professionalmente e l'ufficio vendite del nuovo olio lo accetta. Anche il fluido di raffreddamento e l'antigelo devono essere controllati e, se necessario, riforniti.

Rimozione della batteria
Per garantire che la batteria sopravviva bene all'inverno, si consiglia di espanderla e conservarla in un luogo fresco ma asciutto, protetto dal gelo. A seconda delle istruzioni del produttore, la batteria deve essere caricata di tanto in tanto o in modo permanente. Idealmente, i motociclisti controllano anche l'acidità della batteria e, se necessario, la riempiono con acqua distillata fino al livello di riempimento superiore.

Manutenzione e riparazione
La pulizia completa e la successiva manutenzione con detergenti per moto non solo ripristinano la macchina ad alta brillantezza, ma aiutano anche a evitare ruggine o altri danni. Patrick Maione, Segment Manager Market Segment Wash di Caramba, spiega: "I motociclisti dovrebbero fare attenzione quando scelgono il pulitore della moto per eliminare lo sporco in modo efficace e senza molto lavaggio da un lato, ma allo stesso tempo non essere aggressivi nei confronti della vernice, del metallo e della plastica".

Per far brillare lo scarico, i cerchi e i raggi e proteggerli dalla corrosione, sono meglio strofinati con un olio conservante di alta qualità. Si consiglia inoltre la lubrificazione della catena di azionamento con uno spray a catena di alta qualità.

Il posto giusto per l'ibernazione
Prima che la moto sia finalmente parcheggiata per la pausa invernale, è consigliabile aumentare la pressione degli pneumatici di 0,5 bar o salire la moto in modo che gli pneumatici non tocchino il terreno. Il posto migliore per il letargo è una stanza asciutta e ben ventilata. Una pellicola di plastica non deve essere utilizzata come copertura, in quanto può rapidamente diventare umida sotto nea.

Ulteriori informazioni sui prodotti per auto e moto di Caramba sono disponibili all'www.caramba.eu


Aperto
Vicino

Le 5 migliori bici nude della classe media

Blog

Siamo tornati! Dopo una settimana di passi alpini (almeno tre al giorno), la squadra di BikeReview.info è arrivata di nuovo alla loro scrivania. E condividiamo la nostra
Siamo tornati! Dopo una settimana di passi alpini (almeno tre al giorno), la squadra di BikeReview.info è arrivata di nuovo alla loro scrivania. E condividiamo la nostra
Foto: ScuderiaAssindia/Wikipedia

Serie: Moto leggendarie. Episodio 2: Ducati 916

Blog

Siamo tornati! Dopo una settimana di passi alpini (almeno tre al giorno), la squadra di BikeReview.info è arrivata di nuovo alla loro scrivania. E condividiamo la nostra
Siamo tornati! Dopo una settimana di passi alpini (almeno tre al giorno), la squadra di BikeReview.info è arrivata di nuovo alla loro scrivania. E condividiamo la nostra
Foto: Snowrider

Spazzaneve

Blog

Siamo tornati! Dopo una settimana di passi alpini (almeno tre al giorno), la squadra di BikeReview.info è arrivata di nuovo alla loro scrivania. E condividiamo la nostra
Siamo tornati! Dopo una settimana di passi alpini (almeno tre al giorno), la squadra di BikeReview.info è arrivata di nuovo alla loro scrivania. E condividiamo la nostra
Foto: Trionfo

La nuova dimensione tripla a tutto tondo:

Blog

Siamo tornati! Dopo una settimana di passi alpini (almeno tre al giorno), la squadra di BikeReview.info è arrivata di nuovo alla loro scrivania. E condividiamo la nostra
Siamo tornati! Dopo una settimana di passi alpini (almeno tre al giorno), la squadra di BikeReview.info è arrivata di nuovo alla loro scrivania. E condividiamo la nostra