LIVEWIRE FÄHRT WELTREKORD

Angelle Sampey stabilisce il record per le e-motorbike standard con HARLEY-DAVIDSON LiveWire

Il 4 settembre, la Harley-Davidson LiveWire ha stabilito un nuovo record per le moto di produzione alimentate elettricamente su una drag strip, sia in termini di accelerazione che di velocità massima. Angelle Sampey del team Harley-Davidson Screamin' Eagle/Vance & Hines, tre volte campionessa di motociclette pro-stock, è passata dalla sua macchina da competizione FXDR Pro-Stock a LiveWire. Con l'e-bike ha stabilito un record mondiale nel quarto e nell'ottava miglia, coprendo l'ottavo miglio (201,17 m) in 7.017 secondi e il quarto di miglio (402,34 m) in 11.156 secondi e con una velocità massima di 110,35 mph (177,59 km /h). La velocità massima del LiveWire 2020 è limitata elettronicamente a questa velocità.

Foto: Harley Davidson

I record sono stati stabiliti durante le corse espositive al Denso Spark Plugs NHRA U.S. Nationals alla Lucas Oil Raceway di Indianapolis. Sottolineano l'ambizione di Harley-Davidson di diventare un fornitore leader di doppia mobilità elettrica.

"Davvero incredibile", ha commentato Sampey. "Sono stato seduto su un LiveWire per la prima volta e non vedevo l'ora di scendere in pista su una moto. LiveWire è estremamente facile da guidare: basta dare abbastanza gas e poi la posta si spegne in modo davvero potente!"

Sampey e i suoi compagni di squadra della Harley-Davidson Screamin' Eagle/Vance & Hines Andrew Hines e Ed Krawiec avevano in precedenza una serie di duelli di accelerazione in cui Sampey guidava i tempi più veloci. Con tre titoli di campionessa di motociclette pro-stock (2000-2002) e 43 vittorie individuali in moto pro-stock, è la donna di maggior successo nella storia del motorsport statunitense.

La LiveWire è la prima motocicletta elettrica di un produttore su larga scala. Come prodotto high-tech, offre un'esperienza di guida eccezionalmente dinamica, un look affascinante e la sensazione di una vera Harley-Davidson. Cupole e commutazione sono un fatto del passato. Per accelerare, è sufficiente una rotazione sulla maniglia del gas.
Come Sampey ha dimostrato in modo impressionante a Indianapolis, il propulsore Harley-Davidson-Revelation offre un'enorme pressione dal primo giro della ruota. Il LiveWire accelera da 0 a 60 mph (96,56 km/h) in circa tre secondi e solo 1,9 secondi per il passaggio da 60 a 80 mph (da 96,56 km/h a 128,75 km/h). Poiché la coppia massima può essere richiamata in qualsiasi momento senza alcuna carica, la moto accelera ottimamente in qualsiasi condizione di guida. Un baricentro basso, un telaio in metallo leggero rigido e componenti del telaio completamente regolabili di alta qualità offrono anche la maneggevolezza dinamica LiveWire. Secondo WMTC (World Motorcycle Test Cycle), il loro raggio d'azione è di 158 chilometri*.

La macchina offre un alto livello di comfort e il suo propulsore elettrico Revelation, che produce un suono discreto simile a un getto durante la guida, produce poco calore. Come Angelle Sampey ha ora dimostrato, è adatto anche per la drag strip.

Se vuoi convincerti delle qualità di LiveWire, prenota un test drive con un rivenditore autorizzato Harley-Davidson LiveWire. Per maggiori informazioni, visita www.Harley-Davidson.com.

* La batteria principale del LiveWire fornisce un'autonomia di 146 miglia (235 km) in città o 95 miglia (152,9 km) nel ciclo autostradale combinato stop-and-go (misurato come parte dei test MIC City e MIC Combined; SAE-J2982). Secondo i metodi di misurazione del Ciclo mondiale di prova motociclistico (EEC 134/2014 Allegato VII Appendice 3.3), l'autonomia è di 98 miglia (157,7 km). La valutazione dell'intervallo si basa sulle prestazioni previste con una batteria completamente carica e funziona in determinate condizioni definite dalle procedure di prova. L'autonomia effettiva può variare a seconda delle abitudini di guida, delle condizioni meteorologiche e di altri fattori.

Aperto
Vicino
Foto: BikeReview.info

Harley Davidson

Blog

Siamo tornati! Dopo una settimana di passi alpini (almeno tre al giorno), la squadra di BikeReview.info è arrivata di nuovo alla loro scrivania. E condividiamo la nostra
Siamo tornati! Dopo una settimana di passi alpini (almeno tre al giorno), la squadra di BikeReview.info è arrivata di nuovo alla loro scrivania. E condividiamo la nostra
Foto: Harley Davidson

NIENTE È PARAGONABILE A TE

Blog

Siamo tornati! Dopo una settimana di passi alpini (almeno tre al giorno), la squadra di BikeReview.info è arrivata di nuovo alla loro scrivania. E condividiamo la nostra
Siamo tornati! Dopo una settimana di passi alpini (almeno tre al giorno), la squadra di BikeReview.info è arrivata di nuovo alla loro scrivania. E condividiamo la nostra

Record del mondo su LiveWire

Blog

Siamo tornati! Dopo una settimana di passi alpini (almeno tre al giorno), la squadra di BikeReview.info è arrivata di nuovo alla loro scrivania. E condividiamo la nostra
Siamo tornati! Dopo una settimana di passi alpini (almeno tre al giorno), la squadra di BikeReview.info è arrivata di nuovo alla loro scrivania. E condividiamo la nostra
Foto: Harley Davidson

Harley-Davidson

Blog

Siamo tornati! Dopo una settimana di passi alpini (almeno tre al giorno), la squadra di BikeReview.info è arrivata di nuovo alla loro scrivania. E condividiamo la nostra
Siamo tornati! Dopo una settimana di passi alpini (almeno tre al giorno), la squadra di BikeReview.info è arrivata di nuovo alla loro scrivania. E condividiamo la nostra