Honda XL 750 Transalp

Honda XL 750 Transalp Revisione (Baujahr 2023)

La nuova enduro da viaggio Honda deve dimostrare il suo valore

Honda XL 750 TransalpFoto: Motorradtest.de
 
Con la nuova Honda XL750 Transalp, Honda guarda chiaramente al successo della Yamaha Ténéré 700. Se la ripartenza della quasi leggendaria Transalp del 1987 abbia avuto successo, Volker e Dietmar hanno chiarito durante un lungo test drive.

Bello come l'originale nella livrea Tricolore

Quando si vede la nuova Transalp nella livrea Tricolore, bisogna inevitabilmente pensare alla prima Transalp (XL600V) del 1987. E non è solo il look ad essere simile, la nuova XL 750 ha fortunatamente preso il sopravvento sul peso ridotto. Pesa solo 208 kg pronto da guidare, non male per una moderna enduro da viaggio. Honda offre grigio e nero come altri colori. I cerchi dorati, che conosciamo anche dall'originale, hanno solo la versione di colore "Ross White". Ecco perché la nostra scelta dei colori è veloce!
Farben
 
Mentre camminiamo intorno alla macchina, siamo sorpresi dalla silhouette sottile, sportiva e tenue. Non un grammo di troppo, ma lungo, alto e stretto. E la macchina è davvero grande: 2,32 m di lunghezza con un passo di 1,56 m. Per fare un confronto: una BMW 1250 GS è 12 cm più corta! L'altezza della sella di 850 mm è a un livello normale, ma purtroppo non può essere regolata. Ti siedi anche in posizione eretta in sella, che è tipico per un'enduro da viaggio, e le pedane montate piuttosto basse offrono un comodo angolo di ginocchio. Quindi tutto è chiaro per il lungo tour senza fatica.

Dimensioni della Honda XL 750 Transalp

Abmessungen XL750
Ecco cosa vuol dire sedersi sulla nuova Transalp.
 

 
L'XL750 ha 92 CV e può quindi essere facilmente limitato alla macchina A2. Ci sono molti accessori che Honda mette insieme in cinque pacchetti di equipaggiamento. Naturalmente, puoi anche prenotare singoli componenti, ma poi non ci sono sconti. Ecco i pacchetti con prezzi e contenuti:
 
Avventura: 975 €Protezioni laterali, fari ausiliari a LED, griglia del radiatore
Comfort: 370 €Borsa serbatoio 3L, deflettore antivento, poggiapiedi comfort, presa 12V
Rally: €1.235Quickshifter con funzione blipper, paramotore, piastra paramotore, pedane rally, paramani
Viaggio: 1.490 €Valigie laterali (volume 26 e 33 L) + cinghie + tasche interne, pannelli in alluminio, impugnature riscaldate
Urbano: 1.045 €Bauletto 50 L + portapacchi + tasca interna + schienale, parabrezza alto, cavalletto centrale, pannelli in alluminio
 
 

Tour a 360 gradi intorno alla Honda XL750 Transalp

CockpitLicht vorneLicht hinten

Tecnologia della XL 750 Transalp

La relazione con il modello gemello CB750 Hornet (-> test) diventa chiara quando si guarda l'abitacolo: la Transalp ha anche il display TFT a colori da 5 pollici e facile da leggere con il computer di bordo, che è desideroso di fornire informazioni. Quattro modalità di guida (tra cui Gravel & Rain) e una modalità utente configurabile sono incluse di serie. Qui è possibile regolare la potenza, il freno motore, il controllo di trazione 5 volte e l'ABS.

Sfortunatamente, Honda ha dimenticato un cruise control, che non è disponibile nel programma accessori. Tuttavia, ci sono manopole riscaldate che consigliamo a qualsiasi ciclista frequente. Il fatto che anche la presa USB da 12 volt debba essere prenotata è fastidioso, ma non vogliamo dimenticare che la bici costa solo 10.500 euro - devi solo accettare uno o due compromessi.

La luce a LED completa con luci di marcia diurna, sistema lampeggiante di arresto di emergenza ESS, luci di emergenza e Handy-Connect inclusa soluzione di navigazione sono inclusi di serie. Puoi anche prenotare un QuickShifter con Blipper, che non era incluso nella nostra bici di prova - non ce l'siamo perso.

Motor

Ecco come guida

Siamo rimasti piacevolmente sorpresi dal suono della nuova Transalp. Ci saremmo aspettati un rombo piuttosto sottile, ma invece tromba chiaramente percettibilmente dalla grande borsa. Il motore ha un offset del perno di manovella di 270 gradi, questo vecchio trucco del contadino rende il braccio della macchina meravigliosamente basso. Il rumore stazionario è di 94 dbA, Honda non è stupida...
 
I primi metri con la Honda sono poi meravigliosamente fluidi. Ti senti subito a conoscenza della moto, il peso ridotto non rappresenta alcun problema per il pilota e tutti gli orpelli sembrano Honda. L'operazione è facile, la forza della frizione è bassa, il cambio cambia facilmente e con precisione - e la macchina cade meravigliosamente nelle curve. Questo è notevole perché la bici ha un cerchio anteriore da 21 pollici e viene fornito con un pneumatico misto Metzeler Karoo Street. Naturalmente, ci sono anche bellissimi cerchi a raggi metallici, qualsiasi altra cosa sarebbe stata inappropriata.
 
 
Quindi la Transalp guida abbastanza agevolmente e trasmette un mix di crociera casuale e volo sovrano. Non è una macchina sportiva in termini di carattere, anche se il motore avrebbe sicuramente quello che serve. Tuttavia, invece di voler stabilire record sul giro, preferisci goderti il viaggio e lasciarti andare alla deriva. Tutto questo, così come il telaio comodamente sintonizzato, non renderà ancora più lunghe le distanze un tour tortuoso - al contrario: con questa macchina puoi facilmente guidare tutto il giorno senza che si stanchi.
 
Come ho detto, anche il motore può essere diverso! I 92 CV vanno a lavorare vivacemente, se vuoi. Alla massima accelerazione, anche la ruota anteriore tende a salire, ma il controllo dell'impennata lo impedisce. Da 3.000 giri/min, il motore si sente a casa e continua volentieri a girare fino alla massima potenza a 9.500 giri/min. A tutto gas, il cervo ruggisce il più possibile e non avremmo mai pensato che la moto potesse fare affatto. Rispetto all'Africa Twin con il bicilindrico in linea da 1.100 cc, tuttavia, la Transalp manca di un piccolo pugno dalla cantina di giri. Tuttavia, non è più lento alla partenza (da 0 a 100 km/h), perché la differenza di peso è di 18 kg. Quando ce la fa, tuttavia, deve ammettere la sconfitta alla sorella maggiore (e più costosa). Tuttavia, la XL750 è una moto veloce e fornisce sempre riserve di potenza sufficienti anche in modalità passeggero con un passeggero.
 
Bremsen vorne
All'anteriore, purtroppo, solo pinze flottanti a 2 pistoncini sui doppi dischi 310. Frena ancora bene.
 
Anche i freni vanno bene, anche se non sono fermi ad alte prestazioni. Finora tutto va bene - e il prezzo basso deve venire da qualche parte. Tuttavia, abbiamo trovato alcuni punti di critica: la leva della frizione non è regolabile e sembra un po 'economica, la mancanza di cruise control è un mistero per noi e ci sarebbe piaciuto che la presa da 12 volt fosse in produzione di serie. Molte parti interessate probabilmente prenoteranno lo stand principale mancante, ma è comunque comprensibile che non sia avvitato in serie - questo non solo consente di risparmiare denaro, ma anche di peso.
 
Honda offre una garanzia di due anni sulla XL750 Transalp senza limiti di chilometraggio. Alcuni concorrenti hanno già raggiunto i quattro anni. È strano che Honda sia ancora in ritardo con la sua proverbiale qualità. Qui potete dare un'occhiata ai concorrenti della nuova Transalp in un confronto dei dati.
 
 

Risultato

La Honda XL750 Transalp è un degno successore dell'originale Transalp 600 V. È semplice, ma ben fatto. Honda ha avuto il cliente "Africa Twin" nella sua gamma per molti anni, che è a) meglio equipaggiato e b) notevolmente più costoso. A questo proposito, la nuova Transalp è un'utile e buona aggiunta al programma di moto adventure di Honda. Siamo sicuri che la Transalp XL750 sarà uno dei primi posti nelle statistiche di registrazione già a maggio. Qualsiasi altra cosa sarebbe una sorpresa dal nostro punto di vista.
 
La moto di prova ci è stata ancora una volta fornita da "motofun", un grande concessionario Honda di Kaltenkirchen, a nord di Amburgo . Se state pensando di acquistare una Transalp, siete cordialmente invitati a un giro di prova. Vai avanti, ti mette davvero di buon umore!

Prezzo/Disponibilità/Colori/Anni di costruzione

  • Prezzo: 10.300 €
  • Usato (10 anni): 5.000€
  • Anni di produzione: 1987-2012
  • Disponibilità: dal 05/2023
  • Colori: nero, grigio, bianco
Aperto
Vicino
waveform

Zubehör für die
XL 750 Transalp

  • Moneta
  • Polo
  • Amazon

Pro e Kontra

  • moto leggera
  • bici semplice ma ben fatta
  • suono conciso
  • Telaio confortevole
  • Un sacco di spazio per il conducente e il passeggero anteriore
  • prezzo vantaggioso
  • USB e QuickShifter solo a pagamento
  • Nessun cruise control
Von unserem Team geprüft:

Generale

digitare
Enduro da viaggio
Eia
10.490 €

Dimensioni

Lunghezza
2.325 mm
Altezza
1.450 mm
Peso
208 kg
posto a sedere
850 mm
Passo
1.560 mm

Prestazioni e autonomia di guida

Contenuto del serbatoio
16,9 l
Consumo
3,9 l
Gamma
433 chilometri

Trasmissione di motori e potenza

Progettazione del motore
4 tempi, 8 valvole, Unicam, bicilindrico parallelo
Numero di cilindri
2
Raffreddamento
Liquido
Spostamento
755 cc
Foro
87 mm
Hub
63,5 mm
Prestazione
92 CV
Coppia
75 NM
Numero di marce
6
Guida
Catena

Sospensioni e freni

Telaio
Telaio del ponte
Parte anteriore delle sospensioni
Forcella Showa 43mm SFF-CA Rovesciata
Viaggio:
200 mm
Puntone posteriore
Mono ammortizzatori
Viaggio:
190 mm
Posteriore sospeso
Forcellone con deflessione Pro-Link
Freni davanti
Freno a doppio disco con pinze a due pistoncini
310 mm
Pneumatici nella parte anteriore
90/90-21
Freni posteriori
Monodisco con pinza freno a pistoncino singolo
256
Pneumatici posteriori
150/70-18
Ass
ABS a 2 canali

Ulteriori prove