Ducati solida e redditizia

- con flusso di cassa positivo anche in un anno complesso 2020

imageFoto: Ducati
- 48.042 moto consegnata, 676 milioni di euro di vendite e 24 milioni di euro di risultato operativo, che corrisponde al 4% di rendimento delle vendite
  • - La strategia della gamma di prodotti ampliata verso l'alto ripaga in un fatturato per moto 2020 ancora più elevato
  • - Claudio Domenicali, CEO di Ducati Motor Holding: "Anche nell'anno difficile 2020, Ducati è rimasta redditizia con un flusso di cassa molto positivo, il migliore che abbiamo mai visto".
  • - Oliver Stein, CFO Ducati Motor Holding: "La stabilità finanziaria è estremamente importante come base per lo sviluppo tecnologico, l'innovazione di prodotto e di processo di Ducati e le attività di Ducati Corse. "

Borgo Panigale (Bologna), 18 marzo 2021 – Con la conclusione dell'impegnativo anno 2020, Ducati ha sottolineato la solidità che il costruttore motociclistico italiano ha già dimostrato negli ultimi anni. Nonostante la complessa situazione globale e il congelamento della produzione di sette settimane a metà dell'alta stagione, 48.042 (2019: 53.183) motociclette sono state consegnate ai clienti di tutto il mondo, limitando le vendite a -9,7% rispetto al 2019.
A fine 2020 le vendite ammontavano a 676 milioni di euro (716 milioni di euro nel 2019), mentre l'utile operativo ammontava a 24 milioni di euro (52 milioni di euro nel 2019) con un margine operativo del 4%. Mercati in crescita speciale rispetto al 2019 sono stati Cina (+26%), Germania (+6,7%) Svizzera (+11,1%). Il mercato principale per Ducati resta l'Italia, seguita dagli Usa.
Le vendite per moto sono salite a 14.883 euro (2019: 13.500 euro), il dato più alto della storia dell'azienda. Ciò riflette la strategia di espandere costantemente la gamma di prodotti verso un segmento di mercato di alta qualità.

Foto: Ducati
Claudio Domenicali, CEO Ducati Motor Holding, spiega:"Il 2020 è stato davvero un anno impegnativo, ma siamo costantemente soddisfatti della nostra situazione finanziaria. Grazie a una rigorosa disciplina, siamo stati in grado di ridurre i costi fissi e quindi limitare il calo del margine operativo. Allo stesso tempo, la riduzione delle scorte ha avuto un impatto positivo sul flusso di cassa, che ha così raggiunto il livello più alto della nostra storia. Gli investimenti in nuovi prodotti sono rimasti intatti, spianando la strada a un futuro sviluppo positivo di Ducati.
Un sentito ringraziamento va alle donne e agli uomini di Ducati, che contribuiscono ogni giorno con passione e dedizione alla forza e al successo dell'azienda, anche e soprattutto in questo anno molto complesso e difficile."


Foto: Ducati
Oliver Stein, CFO Ducati Motor Holding, aggiunge:"La stabilità finanziaria è estremamente importante per l'azienda per garantire lo sviluppo tecnologico, l'innovazione di prodotto e di processo, nonché le attività del reparto corse Ducati Corse. Sulla base della solida base finanziaria, siamo stati in grado di mantenere questi importanti pilastri anche nei tempi difficili. Siamo lieti di essere riusciti a guidare con successo Ducati in una situazione così impegnativa come nel 2020 e siamo fiduciosi di iniziare il 2021 per recuperare molto più velocemente di quanto originariamente previsto.
Ducati sta entrando nel nuovo esercizio pieno di energia, sulla base del continuo supporto dei propri dipendenti, che hanno reso possibili finora i risultati.
Foto: Ducati
Nel 2020, il costruttore motociclistico italiano è stato nuovamente premiato con il certificato "Top Employer Italy" come uno dei datori di lavoro più attraenti in Italia, che ora è stato premiato per la settima volta consecutiva. L'anno scorso Ducati, con i suoi 1.800 dipendenti, è stata in grado di reagire rapidamente al mondo del lavoro in evoluzione causato dalla pandemia. Già all'inizio di marzo, un gruppo di lavoro interno si occupava della messa in comune inter-divisionale delle competenze al fine di ottimizzare i processi e garantire una comunicazione costante e trasparente con i dipendenti. Ciò ha portato .B numerose iniziative .B sostegno dei dipendenti e delle loro famiglie, come la massima flessibilità dell'orario di lavoro e l'assistenza nella ricerca di servizi di assistenza dormienti per bambini e anziani attraverso la piattaforma assistenziale dell'azienda.
La rete di distribuzione Ducati è composta da 738 concessionari in oltre 90 paesi. La consegna della nuova serie inizia nel 2021, tra cui la Ducati Scrambler Fasthouse e la nuova Monster, la moto che incarna l'essenza di Ducati nella sua forma più leggera, compatta e purista. Le nuove Multistrada V4, SuperSport 950 e Ducati Scrambler Nightshift sono già disponibili presso i concessionari Ducati di tutto il mondo.
Da marzo Ducati si sfiderà nuovamente al Mondiale MotoGP, sulla base del titolo mondiale costruttori del 2020. Ducati parteciperà anche al Mondiale Superbike, che inizierà a maggio.
Aperto
Vicino
Foto: Ducati

Lanciata la competizione di conversione Ducati Scrambler

Blog

Siamo tornati! Dopo una settimana di passi alpini (almeno tre al giorno), la squadra di Motorradtest.de è arrivata di nuovo alla loro scrivania. E condividiamo la nostra
Siamo tornati! Dopo una settimana di passi alpini (almeno tre al giorno), la squadra di Motorradtest.de è arrivata di nuovo alla loro scrivania. E condividiamo la nostra
Foto: Ducati

Ducati con trazione elettrica

Blog

Siamo tornati! Dopo una settimana di passi alpini (almeno tre al giorno), la squadra di Motorradtest.de è arrivata di nuovo alla loro scrivania. E condividiamo la nostra
Siamo tornati! Dopo una settimana di passi alpini (almeno tre al giorno), la squadra di Motorradtest.de è arrivata di nuovo alla loro scrivania. E condividiamo la nostra
Foto: Ducati

Ducati rende omaggio alla leggendaria 916

Blog

Siamo tornati! Dopo una settimana di passi alpini (almeno tre al giorno), la squadra di Motorradtest.de è arrivata di nuovo alla loro scrivania. E condividiamo la nostra
Siamo tornati! Dopo una settimana di passi alpini (almeno tre al giorno), la squadra di Motorradtest.de è arrivata di nuovo alla loro scrivania. E condividiamo la nostra
Foto: Ducati

Anatomia della velocità

Blog

Siamo tornati! Dopo una settimana di passi alpini (almeno tre al giorno), la squadra di Motorradtest.de è arrivata di nuovo alla loro scrivania. E condividiamo la nostra
Siamo tornati! Dopo una settimana di passi alpini (almeno tre al giorno), la squadra di Motorradtest.de è arrivata di nuovo alla loro scrivania. E condividiamo la nostra